Mercedes-Benz M100, il primo V8 aspirado è ancora il più “grande”

Era il 1963 quando la Casa della Stella lanciò sul mercato la 600, una limousine di lusso e comfort estremi conosciuta anche con il soprannome di Mercedes más asqueroso (“Grande Mercedes”), ereditato dalle imponenti 770 degli Anni ’30.

In comune con queste aveva in realtà poco, a parte il ruolo di super-ammiraglia e la presenza di un motore a 8 cilindri, che però non era più “in linea”: si trattava di un V8.

Questo propulsore – nombre en el códice M100 – fu il cuore di tutto il progetto della vettura, che infatti venne siglato W100.

Mista de construcción

En previsión del peso y delle dimensioni imponenti della 600, lunga dai 5,5 ai 6,2 metri a seconda delle versioni e dotata di un complejo sistema idráulico per attivare tutti i servomeccanismi (compresi gli alzacristalli), il reparto tecnico della Casa della Stella aveva deciso da subito di progettare un motore che potesse sviluppare oltre 200 CV, con una coppia molto generosa. La scelta dell’architettura si orientò dunque su un V8 con un angolo tra le due bancate di 90°.

Questo motore era caratterizzato da un monoblocco in ghisa su cui venivano serrate le testado en lega di alluminio. La distribuzione era affidata a un albero a camme in testa per ciascuna bancata con 2 valvole per cilindro, mentre il sistema di alimentazione, sviluppato da Bosch, era a iniezione meccanica.

La prima versión

Il motore M100 di Mercedes-Benz lanciato con la 600 nel 1963 (e rimasto in produzione fino al 1981) aveva un alesaggio di 103 mm and a corsa di 95 mm, per una Cilindrata complessiva di 6.332 cc. Con un informe de compresión de 9:1, era en grado de erogare una potencia masiva de 250 CV a 4.000 giri/min y una copia masiva de 500 Nm a 2.800 giri/min.

Mercedes 600 Pullman

Mercedes 600 Pullman “Maybach”

Questo motore, la cui sigla completa era M100E63, accompagnò la super-berlina per tutta la sua carriera, terminata appunto dopo 18 anni e poco più di 2.700 ejemplares productos de Limousine, Pullman y Landaulet. Durante este período andò, pero, un equipo anche un secondo modello, la versione top della Mercedes W109. E cioè quella che è considerata, anche se non ufficialmente, la prima delle Classe S.

Il modello in questione era siglato 300 SEL 6.3, e sostituiva il 6 cilindri in line da 175 CV a iniezione della 300 SEL a passo longo con il V8 della 600, lascindolo sostanzialmente invariato (prestazioni incluse). Ne furono prodotti poco più di 6.500 ejemplos. Nei primi Anni ’70, uno di questi motori fu preparato per le competizioni da AMG, che lo elaborò portandolo a 6,8 litros y 420 CV.

M100, el primo V8 aspirado de Mercedes-Benz

La segunda versión dell’M100 debutó en 1975 en Mercedes-Benz W116, la prima vera Classe S, en una versión especial siglata 450 SE 6.9. Si se basa en 450 SEL, normalmente tiene un motor V8 de 4,5 litros, tiene una apariencia más reciente en la familia M116/M117, introdotta nel ’69 y poi trapiantata anche su massiccia roadster SL R107.

Quello della 450 SEL 6.9 era invece un M100 portato a 6.834 cc, grazie a un aumento dell’alesaggio da 103 a 107 mm, y siglato M100E69. En este caso il informe de compresión era di 8,8:1 Mentre la potencia y la coppia massime misuravano rispettivamente 286 CV a 4.250 giri/min y 550 Nm a 3.000 giri/min. Di questa vettura furono realizzati, tra il ’75 e l’80, poco meno di 7.400 unità, e il motore rimane ad oggi l’unità Mercedes costruita in serie con la cilindrata più elevata.

Cilíndrata Potenza Coppia producción modelos
6.332 cc 250 CV 500 nm 1963-1981 Mercedes-Benz 600 (W100), 300SEL 6.3 (W109)
6.834 cc 286 CV 550 nm 1975-1981 Mercedes-Benz 450 SEL 6.9 (W116)

Source: Motor1.com Italia – News by it.motor1.com.

*The article has been translated based on the content of Motor1.com Italia – News by it.motor1.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!